giovedì, Dicembre 2, 2021
Detti romaneschi

Detti romaneschi

Detto: annamo bbene

Traduzione del significato: quanno se sta co amici, sta  sucede  quarcosa  di strano  quanno scherzamo; a sto  modo fra  amici se po da usà  e vordì  che: “va finì a male”

Come e quando si usa in Romanesco: fra  amici pè disse che se fa casino

Detto: Gna faccio

Traduzione del significato: se po usà pe dì che me state a dì ‘na cifra de cose e me sto a stancà.

Come e quando si usa in Romanesco: pè risponne  ‘na cifra de domanne; state  esaggerà!

Detto: Me fai tajà

Traduzione del significato: me fai morì da ride

Come e quando si usa in Romanesco: quanno se pò comentà  nà battuta

Detto: Nun ce sto da capì ‘na ceppa

Traduzione del significato: se po usà  quanno  artri stanno  dì’ quarcosa  e nun  sto a capì gnente

Come e quando si usa in Romanesco: quanno me state a dì na cifra de cose e nun sto a capì gnente.

A quel paese..... Cultura Primo Piano

Da non perdere