giovedì, Giugno 17, 2021
4 detti romaneschi

4 detti romaneschi

Detto: a chi tocca nun se ‘ngrugna

Traduzione del significato: vordì che ce stanno e te stanno toccà e rogne

Come e quando si usa in Romanesco: se pò usà 

quanno ce sta da fa, e quanno che nun te sta nnà

da fa che te stanno dà chide 

Detto: abbassà e penne o abbassà a cresta

Traduzione del significato:vordì nun te devi agità, 

vordì che te devi dà sta carmo

Come e quando si usa in Romanesco: se pò usà 

quanno se stai tranqua

Detto: nun contà ‘n acca 

Traduzione del significato: vordì che nun stai contà na ceppa a poche parole nun stai dà servi

Come e quando si usa in Romanesco: se pò usà

quanno te stanno scaricà 

Detto: nun capì ‘n acca

Traduzione del significato: se pò usà 

quanno nun stai dà capì gnente 

Come e quando si usa in Romanesco: se pò usà 

quanno nun capìmo gnente e l’assamo perde che stanno dà parlà de prescja e pure che ce stanno dà dì che demo fà

Roberto Casciolo

A quel paese..... Cultura

Da non perdere