giovedì, Giugno 17, 2021
Ritornano gli Europei, tutti pronti a seguirli davanti alla tv

Ritornano gli Europei, tutti pronti a seguirli davanti alla tv

Sta per iniziare UEFA EURO 2020, strano vero? però l’anno scorso gli Europei a causa della Pandemia di Covid-19 sono stati rinviati ed eccoci qua adesso il torneo inizierà l’ 11 giugno fino all’ 11 luglio 2021.

Le partite verranno ospitate nelle seguenti città:

  • Amsterdam (Paesi Bassi) – Johan Cruijff ArenA
  • Baku (Azerbaigian) – Stadio Olimpico di Baku
  • Bucarest (Romania) – Arena Națională di Bucarest
  • Budapest (Ungheria) – Puskás Arena
  • Copenaghen (Danimarca) – Parken Stadium
  • Glasgow (Scozia) – Hampden Park
  • Londra (Inghilterra) – Stadio di Wembley
  • Monaco di Baviera (Germania) – Fußball Arena di Monaco
  • Roma (Italia) – Stadio Olimpico di Roma
  • San Pietroburgo (Russia) – Stadio di San Pietroburgo
  • Siviglia (Spagna) – Estadio La Cartuja

Siete curiosi di sapere come e     quando seguire la Nazionale Italiana? Qui di seguito vi lasciamo il calendario dei gironi.

Gruppo A formato da: Italia, Turchia, Galles e Svizzera.

1a giornata

Turchia-Italia (Venerdì 11 giugno, ore 21.00 – Roma)

Galles-Svizzera (Sabato 12 giugno, ore 15.00 – Baku)

2a giornata

Turchia-Galles (Mercoledì 16 giugno, ore 18.00 – Baku)

Italia-Svizzera (Mercoledì 16 giugno, ore 21.00 – Roma)

3a giornata

Italia-Galles (Domenica 20 giugno, ore 18.00 – Roma)

Svizzera-Turchia (Domenica 20 giugno, ore 18.00 – Baku)

Gruppo B formato da: Danimarca, Finlandia, Belgio e Russia

1a giornata

Danimarca-Finlandia (Sabato 12 giugno, ore 18.00 – Copenaghen)

Belgio-Russia (Sabato 12 giugno, ore 21.00 – San Pietroburgo)

2a giornata

Finlandia-Russia (Mercoledì 16 giugno, ore 15.00 – San Pietroburgo)

Danimarca-Belgio (Giovedì 17 giugno, ore 18.00 – Copenaghen)

3a giornata

Finlandia-Belgio (Lunedì 21 giugno, ore 21.00 – San Pietroburgo)

Russia-Danimarca (Lunedì 21 giugno, ore 21.00 – Copenaghen)

Gruppo C formato da: Austria, Macedonia, Olanda e Ucraina.

1a giornata

Austria-Macedonia (Domenica 13 giugno, ore 18.00 – Bucarest)

Olandia-Ucraina (Domenica 13 giugno, ore 21.00 – Amsterdam)

2a giornata

Ucraina-Macedonia (Giovedì 17 giugno, ore 15.00 – Bucarest)

Olanda-Austria (Giovedì 17 giugno, ore 21.00 – Amsterdam)

3a giornata

Macedonia-Olanda (Lunedì 21 giugno, ore 18.00 – Amsterdam)

Ucraina-Austria (Lunedì 21 giugno, ore 18.00 – Bucarest)

Gruppo D formato da: Inghilterra, Croazia, Scozia e Repubblica Ceca

1a giornata

Inghilterra-Croazia (Domenica 13 giugno, ore 15.00 – Londra)

Scozia-Repubblica Ceca (Lunedì 14 giugno, ore 15.00 – Glasgow)

2a giornata

Croazia-Repubblica Ceca (Venerdì 18 giugno, ore 18.00 – Glasgow)

Inghilterra-Scozia (Venerdì 18 giugno, ore 21.00 – Londra)

3a giornata

Repubblica Ceca-Inghilterra (Martedì 22 giugno, ore 21.00 – Londra)

Croazia-Scozia (Martedì 22 giugno, ore 21.00 – Glasgow)

Gruppo E formato da: Polonia, Slovacchia, Spagna e Svezia

1a giornata

Polonia-Slovacchia (Lunedì 13 giugno, ore 18.00 – Dublino)

Spagna-Svezia (Lunedì 14 giugno, ore 21.00 – Bilbao)

2a giornata

Svezia-Slovacchia (Venerdì 18 giugno, ore 15.00 – Dublino)

Spagna-Polonia (Sabato 19 giugno, ore 21.00 – Bilbao)

3a giornata

Slovacchia-Spagna (Mercoledì 23 giugno, ore 18.00 – Bilbao)

Svezia-Polonia (Mercoledì 23 giugno, ore 18.00 – Dublino)

Gruppo F formato da: Ungheria, Portogallo, Francia e Germania

1a giornata

Ungheria-Portogallo (Martedì 15 giugno, ore 18.00 – Budapest)

Francia-Germania (Martedì 15 giugno, ore 21.00 – Monaco di Baviera)

2a giornata

Ungheria-Francia (Sabato 19 giugno, ore 15.00 – Budapest)

Portogallo-Germania (Sabato 19 giugno, ore 18.00 – Monaco di Baviera)

3a giornata

Germania-Ungheria (Mercoledì 23 giugno, ore 21.00 – Monaco di Baviera)

Portogallo-Francia (Mercoledì 23 giugno, ore 21.00 – Budapest)

Invece per chi riuscirà a proseguitrre il Torneo ecco gli appuntamenti:

Ottavi di finale

1. 2A – 2B (Sabato 26 giugno, ore 18.00 – Amsterdam)

2. 1A – 2C (Sabato 26 giugno, ore 21.00 – Londra)

3. 1C – 3D/E/F (Domenica 27 giugno, ore 18.00 – Budapest)

4. 1B – 3A/D/E/F (Domenica 27 giugno, ore 21.00 – Bilbao)

5. 2D – 2E (Lunedì 28 giugno, ore 18.00 – Copenaghen)

6. 1F – 3A/B/C (Lunedì 28 giugno, ore 21.00 – Bucarest)

7. 1D – 2F (Martedì 29 giugno, ore 18.00 – Dublino)

8. 1E-3A/B/C/D (Martedì 29 giugno, ore 21.00 – Glasgow)

Quarti di finale

QF1: Vincente 6 – Vincente 5 (Venerdì 2 luglio, ore 18.00 – San Pietroburgo)

QF2: Vincente 4 – Vincente 2 (Venerdì 2 luglio, ore 21.00 – Monaco di Baviera)

QF3: Vincente 3 – Vincente 1 (Sabato 3 luglio, ore 18.00 – Baku)

QF4: Vincente 8 – Vincente 7 (Sabato 3 luglio, ore 21.00 – Roma)

Semifinali

SF1: Vincente QF2 – Vincente QF1 (Martedì 6 luglio, ore 21.00 – Londra)

SF2: Vincente QF4 – Vincente QF3 (Mercoledì 7 luglio, ore 21.00 – Londra)

Finale

Vincente SF1 – Vincente SF2 (Domenica 11 luglio, ore 21.00 – Londra)

A breve inizieranno le partite in Televisione noi della Redazione di Inonda vi auguriamo una buona visione

Andrea Minicucci e Michael Meloni

Sport

Da non perdere