giovedì, Dicembre 2, 2021
Teatro e cinema

Teatro e cinema

Quanno se sta sur palco te viè nasia e quanno giramo lì film ce vo selenzio se annamo pè   lì teatri ce sta aumentà nasia e quanno giramo lì film dovemo dà parlà

nun ce deve dà essè a ggente

lì set pè lì teatri so

e quinte

pè lì cinema e de presenza ce devi annà

te devi dà organizzà

pè fà lì spetacoli stanno dà lì costumi e pure artro te devi dà portà ppresso e coreo   pè lì cinema ce devi annà

e stessa cosa organizatte

te stanno dà lì costumi e pure dà magnà e dà beve

e te devi organizzà pure pè tornà e dovemo telefonà

 

ve sto dà racontà come sta nnà

 

a poche parole quanno na presidente sta pè chiamà mi madre pè sapè se vojo dà girà lì film io sto dà dì che o vojo fà

lì primi ggjorni de teatro me sta dà chiamà pè sti provini  nun stavo da fa come me pare me sta dà chiede dà leggè normale e nun me sta annà   e stavo a fà come vojo io a mi modo e lì mia me stanno me stanno dà racomannà se vojo dà continuà co sto teatro devo dà parlà normale e nun me sta annà dà parlà normale vojo da fa come vojo io a mi modo a fine sta presidente me sta dà dì che e solo nu film e er monno su e mi spalle

a poche parole stavo dà eseggerà

stavo dà parlà co dealetto romanaccio

e sta cosa sta dà creà lì probblemi  io co teatro sto dà l’assa perdè pè nìzià bbene sta nno novo sto da fa solo 4 cose so comedia de arte dà cantà e danzà

lì primi gg de teatro nun stavo avè lì probblemi e stavo a fà na cifra de cose e mo stanno chiude pe sto vairus e so na cifra de gg che sto a fà ste lezioni on line a casa so solo du gg lunedi e martedi io sto Roma sud roma 70

quanno se tratta da fa ste lezioni a casa se lamentamo pè me e che so na  cifra flemmatico e   quanno ce sta dà colegasse se litigamo na cifra  l’assamo perde se litigamo pè lì motivi de famija

 

Roberto Casciolo

Quanno  se  sta sur  palco pò  capità che viè  nasia come pure  quannlo   giramo  lì film, ce  vole  selenzio.

Quanno sto nìzià dà parlà ne lì spetacoli stavo dà recità ne lì film  e solo che me viè dà agità   so che devo dà parlà

 

Io sto dà preferì  quanno  nun  ce  so  e  persone, ar cinema dove si gira il film si chiama Set, invece a teatro si chiama “quinte”.

 

Quando si gira un film è necessario andarci e che sia svolto in presenza,

bisogna organizzarsi,

per fare invece uno spettacolo teatrale, ma anche un film, spesso è necessario che ci siano dei costumi particolari. In alcune occasioni, se le riprese o le prove si protraggono a lungo la troupe fornisce agli attori cibo ed acqua.

 

Vi racconto come è stata la mia esperienza, è successo anni fa che la presidente di un’Associazione, L’Arte nel Cuore, ha chiamato i miei genitori per sapere se avessi voluto prendere parte a un corso e recitare in un Film.

 

Prima che iniziasse il corso ho dovuto sostenere un provino, ancora non facevo proprio come volevo e mi è stato chiesto di leggere in Italiano, ma certo non è che mi piaceva e avrei preferito fare come volevo io. Anche i miei genitori mi consigliavano di parlare in Italiano, non in romanesco, alla fine la Presidente stessa della Cooperativa mi ha detto che stavo esagerando, che era solo per un Film e se lo volevo girare dovevo adeguarmi e recitare in italiano, stavo esagerando con il dialetto romanesco.

Il mio parlare in Romanesco stava creando problemi, alla fine ho lasciato perdere, per iniziare con buoni propositi e sperando che tutto vada bene ho deciso di lasciar stare il dialetto Romanesco ed utilizzare l’Italiano e sto facendo solo 4 cose:

commedia

cantare

danzare

I primi giorni che è iniziato il corso di teatro non avevo molti problemi, e facevo moltissime cose, successivamente hanno chiuso a causa del Virus, Covid-19, ed hanno continuato a svolgere i corsi ma on-line.

Da quando il corso è on-line spesso i professori si lamentano di me perchè sono un poco lento, mi definiscono “Flemmatico”.

 

Traduzione : Federica Carnevale

A quel paese..... Cultura

Da non perdere